La settimana dei mercati | I listini azionari hanno mostrato andamenti positivi - 28 giugno 2021 cover
La settimana dei mercati | I listini azionari hanno mostrato andamenti positivi - 28 giugno 2021 cover
#ioAscolto

La settimana dei mercati | I listini azionari hanno mostrato andamenti positivi - 28 giugno 2021

La settimana dei mercati | I listini azionari hanno mostrato andamenti positivi - 28 giugno 2021

06min |28/06/2021|

139

Listen
La settimana dei mercati | I listini azionari hanno mostrato andamenti positivi - 28 giugno 2021 cover
La settimana dei mercati | I listini azionari hanno mostrato andamenti positivi - 28 giugno 2021 cover
#ioAscolto

La settimana dei mercati | I listini azionari hanno mostrato andamenti positivi - 28 giugno 2021

La settimana dei mercati | I listini azionari hanno mostrato andamenti positivi - 28 giugno 2021

06min |28/06/2021|

139

Listen

Description

La scorsa settimana Jerome Powell ha dichiarato al Parlamento di non aver fretta di aumentare i tassi di interesse perché il rialzo dell’inflazione è temporaneo e la pandemia rimane una minaccia per l’economia. Il Presidente della FED, così facendo, ha voluto rendere più digeribile agli investitori l’ipotesi di anticipare al 2023 il primo rialzo dei tassi. Ascolta l’aggiornamento del 28 giugno dalla voce di Stefano Castoldi.

Description

La scorsa settimana Jerome Powell ha dichiarato al Parlamento di non aver fretta di aumentare i tassi di interesse perché il rialzo dell’inflazione è temporaneo e la pandemia rimane una minaccia per l’economia. Il Presidente della FED, così facendo, ha voluto rendere più digeribile agli investitori l’ipotesi di anticipare al 2023 il primo rialzo dei tassi. Ascolta l’aggiornamento del 28 giugno dalla voce di Stefano Castoldi.

Share

Embed

You may also like

Description

La scorsa settimana Jerome Powell ha dichiarato al Parlamento di non aver fretta di aumentare i tassi di interesse perché il rialzo dell’inflazione è temporaneo e la pandemia rimane una minaccia per l’economia. Il Presidente della FED, così facendo, ha voluto rendere più digeribile agli investitori l’ipotesi di anticipare al 2023 il primo rialzo dei tassi. Ascolta l’aggiornamento del 28 giugno dalla voce di Stefano Castoldi.

Description

La scorsa settimana Jerome Powell ha dichiarato al Parlamento di non aver fretta di aumentare i tassi di interesse perché il rialzo dell’inflazione è temporaneo e la pandemia rimane una minaccia per l’economia. Il Presidente della FED, così facendo, ha voluto rendere più digeribile agli investitori l’ipotesi di anticipare al 2023 il primo rialzo dei tassi. Ascolta l’aggiornamento del 28 giugno dalla voce di Stefano Castoldi.

Share

Embed

You may also like