La settimana dei mercati | Ritorno alla realtà per gli investitori cover
La settimana dei mercati | Ritorno alla realtà per gli investitori cover
#ioAscolto

La settimana dei mercati | Ritorno alla realtà per gli investitori

La settimana dei mercati | Ritorno alla realtà per gli investitori

06min |27/02/2023|

199

Play
La settimana dei mercati | Ritorno alla realtà per gli investitori cover
La settimana dei mercati | Ritorno alla realtà per gli investitori cover
#ioAscolto

La settimana dei mercati | Ritorno alla realtà per gli investitori

La settimana dei mercati | Ritorno alla realtà per gli investitori

06min |27/02/2023|

199

Play

Description

Il rally a cui abbiamo assistito dall’inizio dell’anno, seppur in presenza di alcuni oggettivi fattori positivi per alcune economie, si è basato soprattutto sul presupposto che l’inflazione, in rallentamento, fosse sotto controllo ed avrebbe permesso alle Banche Centrali di interrompere  la politica monetaria restrittiva nel breve periodo, facilitando un  “atterraggio morbido” dell’economia globale. Ascolta l’aggiornamento del 27 febbraio dalla voce di Stefano Pregnolato.


Description

Il rally a cui abbiamo assistito dall’inizio dell’anno, seppur in presenza di alcuni oggettivi fattori positivi per alcune economie, si è basato soprattutto sul presupposto che l’inflazione, in rallentamento, fosse sotto controllo ed avrebbe permesso alle Banche Centrali di interrompere  la politica monetaria restrittiva nel breve periodo, facilitando un  “atterraggio morbido” dell’economia globale. Ascolta l’aggiornamento del 27 febbraio dalla voce di Stefano Pregnolato.


Share

Embed

You may also like

Description

Il rally a cui abbiamo assistito dall’inizio dell’anno, seppur in presenza di alcuni oggettivi fattori positivi per alcune economie, si è basato soprattutto sul presupposto che l’inflazione, in rallentamento, fosse sotto controllo ed avrebbe permesso alle Banche Centrali di interrompere  la politica monetaria restrittiva nel breve periodo, facilitando un  “atterraggio morbido” dell’economia globale. Ascolta l’aggiornamento del 27 febbraio dalla voce di Stefano Pregnolato.


Description

Il rally a cui abbiamo assistito dall’inizio dell’anno, seppur in presenza di alcuni oggettivi fattori positivi per alcune economie, si è basato soprattutto sul presupposto che l’inflazione, in rallentamento, fosse sotto controllo ed avrebbe permesso alle Banche Centrali di interrompere  la politica monetaria restrittiva nel breve periodo, facilitando un  “atterraggio morbido” dell’economia globale. Ascolta l’aggiornamento del 27 febbraio dalla voce di Stefano Pregnolato.


Share

Embed

You may also like